Ciao ragazze e buona vigilia di Pasqua!

Oggi spero di darvi degli ottimi consigli per arrivare alle festività pasquali con il viso idratato e luminoso.

Nel 2003, a Taiwan, nasce My Beauty Diary™ prestigioso marchio di maschere di bellezza. Il produttore è una società farmaceutica President Pharmaceutical Corp., azienda leader in Asia, la quale crede fortemente nella costante ricerca per migliorare la qualità del prodotto, scovando gli ingredienti più genuini che andranno a costituire ogni maschera.

Sono state messe in vendita in tutta l’Asia, in Canada, negli Usa ed ora anche in Italia grazie a Diario di Bellezza. 

Le tipologie di maschere proposte, ad oggi, sono oltre 30, garantendo una risposta alle esigenze che ogni tipo di pelle può avere.

Ho avuto modo di testare due maschere: Aloe Vera & Bird’s Nest.

La prima è indicata per pelli normali, secche e delicate promettendo idratazione e degli effetti illuminanti, rigeneranti e calmanti.

La seconda, invece, è indicata ad una pelle normale, opaca e priva di elasticità promettendo i medesimi effetti della precedente, fuorché l’effetto calmante.

Il brand consiglia di lavare accuratamente il viso ed applicare il tonico, prima di utilizzare la maschera, lasciandola agire per almeno 30 minuti.

Si tratta di prodotti 100% naturali e, privi di allergeni.

Nonostante la profumazione diversa ho trovato le maschere molto simili tra di loro, nei benefici e negli effetti, per questo ho deciso di non fare una distinzione nella review ma, di parlarne in maniera diffusa.

CONTENUTO: 23 ml.

PREZZO: Il prezzo è di 3,50€ e sono acquistabili, esclusivamente online, a questo indirizzo https://www.diariodibellezza.com

FEDELE ALLE PROMESSE?

Sì!

Entrambe le maschere si sono rivelate idratanti al punto giusto, contrastando pelle secca e pellicine varie; sono state in grado di infondere un effetto illuminante, per 2 giorni circa, ed hanno lenito la mia pelle sensibile ed arrossata.

 Vi basti sapere che mi sono piaciute talmente tanto da scegliere proprio una delle due, la sera prima del Cosmoprof, per preparare la mia pelle ed essere in forma smagliante!

LO RICOMPREREI?

Assolutamente si!

Adoro il packaging, completamente made in Asia, mentre il prezzo è assolutamente abbordabile considerati i prezzi di tanti altri brand, che stanno uscendo sul mercato nell’ultimo periodo. Le maschere sono super intrise di siero, tanto da poter essere utilizzate per ben due volte. Unica accortezza: fate attenzione a riporle con estrema delicatezza nella bustina, perché il materiale è piuttosto fragile e si rischia di romperne dei pezzetti.
In conclusione, tra le due ho apprezzato maggiormente quella all’aloe, in quanto è riuscita maggiormente a lenire e calmare la mia pelle irritata.

Anche per oggi è tutto ragazze!

 Vi auguro una splendida Pasqua 🙂

Per maggiori informazioni vi invito a visitare la pagina https://www.diariodibellezza.com

N.B. Il prodotto mi è stato inviato dall’azienda, non sono stata pagata per parlarne e questa è solo la mia onesta opinione basata sulla mia reale esperienza.